Servizio civile regionale

La durata del servizio civile regionale può variare dai 9 ai 12 mesi; l’impegno settimanale  non può essere inferiore a 25 e superiore a 30 ore, articolato dai 3 ai 6 giorni.

Sono ammessi a svolgere il servizio civile regionale i cittadini dell’Unione europea e gli stranieri con regolare permesso di soggiorno di età compresa tra 18 e 29 anni, residenti o domiciliati nella Regione Lazio; sono ammessi i disabili di età compresa tra 18 e 35 anni, ed i giovani di età compresa tra 16 e 18 anni, in accordo con l’Ufficio scolastico regionale e nell’ambito di esperienze integrate nei percorsi di istruzione o di formazione professionale.

Legge Regionale 14 giugno 2017, n. 5 - B.U.R.L. n. 48, Supplemento n. 2, del 15/6/17

 

Informazioni aggiuntive

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informazioni